Massimo Pennisi – Expo Ottica Sud – L’occhialeria va in Sicilia

Massimo-Pennisi---Expo-Ottica-Sud---L-occhialeria-va-in-Sicilia
Un nuovo evento si affaccia sul panorama dell’ottica-occhialeria: Expo Ottica Sud. Organizzato da Assofiere Sicilia, ente che vanta un profondo know how nelle fiere di settore, è nato per colmare un gap geografico e per venire incontro alle esigenze dei professionisti impossibilitati a muoversi con facilità per poter partecipare ai saloni che generalmente si svolgono nel Nord Italia. In particolare, Expo Ottica Sud si rivolge agli ottici-optometristi e oftalmologi di Sicilia, Calabria, Nord Campania e Malta. Anche la scelta della location espositiva, l’Etnapolis di Catania, fa parte di una precisa strategia. Ce lo spiega Massimo Pennisi, Presidente di Expo Ottica Sud.

Perché avete deciso di realizzare una fi era a Catania?
La Sicilia, in relazione al suo particolare contesto geografi co e all’attuale sviluppo economico, è un territorio che abbisogna di manifestazioni che consentano ai vari settori di poter essere rappresentati e di poter creare momenti di incontro utili a fornire aggiornamenti al comparto di riferimento. Assofi ere Sicilia, consapevole di questa situazione, realizza da diversi anni studi di settore che individuano le categorie merceologiche e, successivamente, crea eventi dedicati. Nell’occhialeria, in particolare, l’elemento determinante è stata la concentrazione dei saloni esclusivamente nel Nord del paese che ha generato l’impossibilità per alcuni professionisti del Sud di poterli visitare…

Allegato:
Bestreport_Massimo Pennisi-Expo Ottica Sud-L occhialeria va in Sicilia_POagosto2014.pdf

Tags: