Parola d’ordine: motivazione

Per organizzare un evento di successo occorre essere originali, catturare l’attenzione, prevedere il futuro. Allora l’obiettivo sarà centrato e il risultato raggiunto.

Volete organizzare un evento? Bene, per prima cosa chiedetevi il perché.
E se pensate che sia una domanda bizzarra tanto meglio, chiedetevelo due volte. Perché nella risposta a tale punto interrogativo capirete se c’è o meno la base fondamentale per un evento di successo: la motivazione.
Se la motivazione è solida, si potrà passare dall’idea ai fatti concreti; in altro caso e in tutta franchezza vi consigliamo di investire il budget necessario all’evento in una bella vacanza nel vostro posto preferito, dove potrete pensare con la dovuta calma a quando e perché organizzare un evento utile al vostro business.
Fatta questa premessa, andiamo avanti collocandoci idealmente nel primo caso, ossia solida motivazione, ad esempio: la realizzazione di una nuova linea di prodotti, un vernissage, un rinnovamento di locali o di servizi, un seminario informativo, la partecipazione a una kermesse O ancora la fidelizzazione dei clienti, un cambio di stagione, il festeggiamento di una ricorrenza (10 anni di presenza, Natale, Festa della Mamma).
Ogni motivazione legittima sarà adeguata e noi la assumeremo come punto di inizio…

Allegato:
Marketing_Parola d ordine motivazione_POluglio2014.pdf

Parola-d-ordine_motivazione_Marketing_PO

Tags: